Il gioco d’azzardo italiano più amato

Tra la svariata gamma di giochi che ci troviamo dinnanzi e che “pilota” le nostre scelte quello che risulta vincente, secondo l’Eurispes, è il “caro” Gratta&Vinci! E’ quello più popolare e più amato, infatti il 31,8% ci gioca almeno una volta all’anno ed è una cifra alta. La maggior parte dei cittadini, fortunatamente, vive il gioco come puro e semplice divertimento (il 34,5%), mentre il 12,1% dichiara di cercare l’occasione per vivere “momenti di emozione”: principalmente si gioca con la speranza di poter ottenere una vincita in danaro ed è così per quasi la metà delle persone che giocano e che puntano a beneficiare di risorse economiche in modo semplice e facile. Per tornare all’amato Gratta&Vinci ed alle percentuali si segnala che il 21,3% ci gioa qualche volta al mese, spesso il 10,5% e con un 3,9% che gioca anche più di una volta la settima.

Segue in seconda “postazione” il gioco del Lotto con percentuali del 26% relative a chi gioca una volta all’anno, il 16,7% per chi gioca una volta al mese ed il 10,9% per chi lo fa una volta alla settimana. Il SuperEnalotto ha quasi le stesse percentuali anche perchè è molto simile al Lotto. Molto meno interesse riscuotono il Totocalcio ed il Totogolche non sono molto amati e le scommesse sportive. Infine per quanto riguarda le slot machine il 25,2% le frequenta abitualmente o ci ha giocato almeno una volta. Quanto rischiano in realtà gli italiani? Poco…. in proporzione alla vita che in questo particolare momento storico che si sta attraversando ci fa rischiare molto.